GMC REFRIGERAZIONE - CATALOGO 2021 - Edition 01

122 123 R744 VALVOLE DI RITEGNO CHECK VALVES serie CV3..MP CV3..MP series BVT series CV3..MP [in] [mm] ØD H CV3/2MP 1/4" - 0,55 CV3/3MP 3/8" - CV3/M10MP - 10 CV3/M12MP - 12 CV3/4MP 1/2" - CV3/5MP 5/8" 16 29 145 CV3/M18MP - 18 34 145 CV3/6MP 3/4" - 34 152 CV3/7MP 7/8" 22 5,5 34 166 Dimensions [mm] 25 131 Type Kv [m 3 /h] Minimum Opening Pressure Differential [bar] ODS Ø 0,05 0,07 3,60 Category 2014/68/EU PED 1,40 2,00 -40 ÷ +130 62 21 128 Art. 4.3 TS [°C] PS [bar] AMBITO DI APPLICAZIONE Le valvole di ritegno sono considerate “Accessori a pressione” secondo quanto definito nell’Articolo 2, paragrafo 5, della Direttiva PED 2014/68/EU e sono oggetto dell’Articolo 4, paragrafo 1, lettera (c), della medesima Direttiva. Tutta la serie è stata progettata per l’utilizzo di refrigerante R744 (CO2), classificato dall’articolo 13, paragrafo 1, lettera (b), della Direttiva PED 2014/68/EU come appartenente al Gruppo 2, ovvero fluido non tossico, non infiammabile e non esplosivo ed indicato nell’appendice E della norma EN 378-1 come appartenente al Gruppo A1. La funzione delle valvole di ritegno è quella di garantire il passaggio unidirezionale del flusso di refrigerante attraverso le tubazioni. COSTRUZIONE Il corpo e il nipplo sono realizzati da barra in ottone UNI EN12164 - CW614N e le connessioni a saldare sono in tubo di rame EN 12735-1 - Cu-DHP. La guarnizione dell’otturatore è in PTFE modificato ed unisce robustezza a un’eccellente tenuta alle alte temperature; la molla che insiste sull’otturatore è in acciaio inox austenitico AISI 302. La tenuta tra corpo e nipplo è affidata ad un anello di tenuta in HNBR. INSTALLAZIONE Durante l’installazione della valvola assicurarsi che la direzione della freccia corrisponda con il senso del flusso. Si consiglia di installare le valvole con asse verticale e la freccia rivolta verso l’alto; sono tollerabili installazioni con asse longitudinale inclinato o orizzontale. Il collegamento all’impianto delle valvole a saldare deve essere eseguito con una lega a basso punto di fusione. Durante la saldatura prevedere un adeguato raffreddamento del componente evitando di dirigere la fiamma direttamente verso il corpo; al termine della saldatura lasciare che quest’ultimo si raffreddi per convezione naturale in aria. APPLICATION The check valves are classified as “Pressure accessories” in the sense of the Directive PED 2014/68/EU, Article 2, paragraph 5 and are subject of Article 4, paragraph 1, letter (c), of the same Directive. All the product range is suitable for use with refrigerant R744 (CO2), classified in Article 13, paragraph 1, letter (b), of Directive PED 2014/68/EU as part of Group 2, therefore not toxic, not inflammable and not explosive fluid and indicated in A1 Group of Annex E of standard EN 378-1. The function of the check valves is to ensure the unidirectional passage of the fluid through the pipes. CONSTRUCTION The body and the nipple are made from brass bar UNI EN12164 - CW614N and the solder connections are made ​of copper tube EN 12735-1 - Cu-DHP. The clapper seat is made of modified PTFE and combines robustness with excellent resistance to high temperatures; the spring that keep the gate shut is in austenitic stainless steel AISI 302. The seal between body and nipple is ensured by an HNBR sealing ring. INSTALLATION While installing the valve, make sure the arrow direction matches the flow direction. We recommend to install the valves with vertical axis and the arrow pointing upwards; installations with inclined or horizontal longitudinal axis are tolerable. The brazing of the valves with solder connections shall be done with a low melting point alloy. During this process keep the product cooled and do not point the flame directly towards the body; after finishing allow the latter to cool by natural convection in the air. ØD H FLOW RUBINETTI PER R744 VALVES FOR R744

RkJQdWJsaXNoZXIy NDMxNQ==